Ciao Alibrandi

Gen 27, 2022 News

Da oggi la Nibbio non sarà più la stessa.

Girarsi a destra in quei pochi istanti di tappeto mobile era una piacevole abitudine, quasi un dovere.

Quello era il tuo “Regno”, a tuo modo ne eri il “padrone”.

Tutti ti cercavamo con lo sguardo, anche per un semplice saluto, consapevoli che un sorriso, in un modo o nell’altro, ce lo avresti strappato.

Tanti sono gli aneddoti che ci tornano in mente e sarà impossibile non pensarti in quegli istanti che ci separeranno dall’arroccamento.

Continueremo comunque a voltarci a destra e seppur pervasi da profonda tristezza non ti faremo mancare il Nostro saluto.

Ciao Alibrandi

Condividi
2 Comments
  1. Ciao Aloisio, mi mancheranno le chiacchierate che facevamo ogni volta che mi fermavo lì da te. Tu eri sempre disponibile ad offrirmi il caffè o un panino con la salsiccia. Tutto questo mi mancherà moltissimo. Ti porterò sempre nel mio cuore.

  2. L’odore di arrosticini del primo pomeriggio, passando da dietro, non lo scorderò mai: grazie capitan Findus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.